Avril 5, 2021
Par Attaque
201 visites


Questo 1 aprile, un banco di pesci ha preso di mira un camion a cassone ribaltabile di Eiffage [grande impresa di costruizioni; NdT], a Montreuil [comune limitrofo di Parigi; NdT]. Un pesce-martello ha sfasciato il parabrezza, un pesce-sega se l’è presa coi suoi pneumatici ed una piovra ha lasciato un messaggio chiaro: “Eiffage construttore di galere, Abbasso le prigioni, Morte al carcere”.

Eiffage si riempie le tasche construendo prigioni e CIE. Questo gesto vuole essere une risposta in solidarietà con quelle e quelli che lottano contro questo mondo e con quelli e quelle su cui si abbatte la repressione, come nell’associazione per delinquere di dicembre scorso* e coi rivoltosi del CIE del Mesnil-Amelot a gennaio scorso**.

Al chiaro di luna o di giorno, rimangono molti camioncini di Eiffage da affondare!

Una banda di pesci a contro-corrente

Note del traduttore :
* l’8 dicembre 2020, un’operazione repressiva ha colpito 7 persone, in diverse zone della Francia, perché accusate di voler preparare un’azione contro la polizia. Cinque sono ancora in detenzione preventiva, due in libertà vigilata.
** il 20 gennaio 2021, alcuni detenuti hanno incendiato due edifici del CIE del Mesnil-Amelot (vicino a Parigi). A inizio marzo, 7 detenuti sono stati condannati a pene fino a 16 mesi di prigione per “resistenza a pubblico ufficiale” e incendio doloso.

[Traduction : Il Rovescio]

[en français]




Source: Attaque.noblogs.org